MagicoVeneto

   archivio commenti 2016   




- commento



- per evitare abusi la visualizzazione avverrà dopo la verifica del responsabile del sito

  • Gianni

    Non mi pare sia scritto da nessuna parte che Revolto-Campobrun siano ‘Veneto’, ma dell’alta Lessinia valle di Illasi (o sbaglio la geografia?) e sono raggiungibili da Giazza, semmai nella scheda Cima Carega sono citate Vicenza e Trento.
    MagicoVeneto, e credo a tutti gli escursionisti, poco importa rintracciare dei confini che sono invisibili sul terreno.
    MagicoVeneto non si occupa di campanili e provincie, ma di passeggiate ed escursioni in bici.

  • luciano rizzi ala Trento

    leggo con interesse che la parte sommitale della Valle d’Illasi, la conca di Campobrun, rifugio Revolto e parte delle Piccole Dolomiti fanno ( per nella vostra presentazione) parte del Veneto. Non lo sapevo Cos’è stato un Blitz come quello in Piazza s. Marco?
    un saluto

  • enrico solagna

    una precisazione sul sentiero delle creste di san giorgio a solagna,
    il sentiero di collegamento che iniziava appena sopra la lapide e portava alla discesa del Torrion è stato dismesso per problemi di continue frane del terreno, ora bisogna risalire fino alla strada delle pennise prendere a destra e poco prima del tornante della strada asfaltata si prende a destra (tabella) dove inizia la discesa, oppure si continua per asfalto fino a Camposolagna dove svoltando a destra del pilone si prende per il sentiero che porta alla grotta di Rodolfo e continua per il Torrion fino a Solagna
    grazie

  • Graziella Da Torre di Mosto (ve)

    Siamo partiti oggi,un gruppo di amici ,molto entusiasti per una passeggiata nella valle dei mulini ,a Lusiana , una delusione totale!!!!

  • Emanuele. Barletta

    Feltre viene segnalato come un centro ricco di storia e cultura nel cuore delle Dolomiti. Sarà sicuramente vero, ma (siamo capitati lunedì 25 luglio), a parte l’ufficio informazioni efficiente e aperto, l’ingresso ai siti più importanti era chiuso o difficoltoso, le strade semisederte (il bar vicino alla Cattedrale angusto sul piano del setting ed esoso sul piano dei costi). L’accesso al castello è sorvegliato da un custode che ti fissa a lungo, ti invita ad entrare, tu pensi che ci sia la possibilità di visitare qualche ambiente interno e invece sei costretto a visionare i suoi manufatti e i suoi quadri improbabili; l’autore interagisce malamente coi bambini, e rappresenta un buon motivo per stare lontano da lui e dal castello che inopinatamente presidia (come è possibile affidare un monumento del genere a un privato così inadeguato?).
    Le fabbriche storiche di Pedavena sono completamente chiuse, non c’è neanche la possibilità di fare qualche passo dentro e consentire ai bambini, molto incuriositi, di dare un’occhiata agli enormi forni; il prestigioso ristorante offre un ambiente buio all’interno: in compenso fuori ci sono molte mosche. La giornata a Feltre è stata una solenne patacca in una vacanza, nelle Dolomiti, molto piacevole.

  • Catia Zorzi. San Giorgio delle Pertiche

    io non ho mai scritto alcun commento, eppure non accettate quello che avevo suggerito
    Mah….

  • Catia Zorzi. San Giorgio delle Pertiche

    Ho notato che nelle vostre documentazioni e foto avete completamente saltato il Comune di San Giorgio delle Pertiche con la ex stazione in località Cocche, non capisco se volutamente o per assenza di dati.
    Saluti

  • Davide - Reggio Emilia

    Ciao, 2 anni fa ho fatto l’Alta Via 1 delle Dolomiti ed è stata una splendida esperienza. Quest’anno mi piacerebbe fare la 2 ma vorrei trovare un compagno di viaggio. La mia idea è di farla in 7 giorni, accorciando o tagliando delle parti, qualora non fosse possibile terminarla. Il periodo è dal 7 al 14 agosto. Cerco compagno o compagna che voglia condividere questo bellissimo percorso. Mi potete contattare al mio cellulare 335 74 444 86

  • Roberta - di Roma a Milano

    Complimenti per questo sito e le tante informazioni dettagliate che fornite. E’ fatto in modo semplice e chiaro. Il mio compagno è Veneto e mi sto appassionando sempre di più a questa regione ed all’attaccamento dei Veneti ad essa ed alla sua cultura. Fornite davvero tante belle informazioni. Grazie ed ancora complimenti.
    Roberta

  • Maria Pia Girolami

    Buongiorno a tutti !
    Ho sentito che ci sarà una bella Festa dei Cimbri a Camposilvano, qualcuno sa gentilmente darmi informazioni al riguardo ?
    Grazie mille !
    Maria Pia

  • robertodaverona

    complimenti per il bellissimo lavoro

    vi segnalo

    http://www.villapisani.it e il suo http://www.giardinity.it

    la villa è al confine tra rovigo e padova e spesso nessuno dei due comuni la segnalano, ma essendo vicina all’adige secondo me soprattutto per il suo meraviglioso giardino e la sua storia merita di essere segnalata. Grazie

  • guido venezia

    è evidente a tutti che non è mai stata fatta l’unita di-taglia, pertanto mi sembra opportuno fermarsi un attimo e fare una riflessione, se è vero come è vero che i savoia per volere degli inglesi hanno aggredito il regno borbonico, un regno pacifico che non mi risulta essere stato una realtà arretrata, come la storiografia ufficiale, cioè dei vincitori, affermano inoltre che le loro angherie, vedi uno per tutti generale cialdini, sono state opere di bene, i partigiani borbonici bollati come briganti, quando invece i veri briganti erano proprio loro, i savoia e i loro compari a cominciare dal criminale garibaldi

  • Moreno Pistoia

    Salve sto cercando racconti o suggerimenti per fare la ciclabile da Merano o Bolzano fino a Verona. La mia idea sarebbe di farla a Giugno in 4 giorni lasciando la macchina a Verona e usufruendo del treno che porta le bici (???????) fino al punto di partenza.
    Accetto suggerimenti su tutto , considerando che sarà la prima esperienza in solitaria ( non proprio,ci sarà anche mia moglie )
    Grazie in anticipo
    Moreno

  • Luciano, Pescara

    Sono capitato per caso sul piccolo corso di fotografia.Complimenti da oggi sarò un visitatore assiduo del sito.

  • Gino di Vicenza

    Non so da quanto tempo è disponibile il Vostro sito,certo che io l’ho trovato x sbaglio circa un mese fa .
    Non ho ancora avuto modo di verificarlo di persona ma una cosa è certa complimenti x l’infinità di info e descrizioni che date.
    Se mi è concesso ,complimenti ancora e buon cammino a tutti coloro che amano la natura..
    grazie gino

  • Pino Toniolo da Piovene Rocchette, via Trento 108/M

    A suo tempo ho collaborato con l’allora Comunità Montana Leogra-Timonchio che, dopo aver eseguito importanti lavori di ripristino e tabellatura di sentieri, ha edito una pubblicazione relativa al “SENTIERO DEI GIROLIMINI” nella quale, oltre a notizie storiche e ambientali, riportava una dettagliata descrizione del sentiero stesso.
    La descrizione che riportate nel vostri sito Web e che è stata ripresa anche da altri siti (vedi http://www.romeastrata.it) presenta alcune inesattezze che consiglio di togliere.
    Sono a vostra disposizione per dare un contributo di chiarezza ed esattezza “pro-veritate”.
    Pino Toniolo

  • PORTOBUFFOLE'

    La Rievocazione Storica del 2016 si terrà il primo Sabato di Luglio e più precisamente il 2 Luglio 2016

  • Francesco, Vicenza

    trovo sempre molte informazioni utili e interessanti.Complimenti

  • Gianni

    Un augurio di Buon Natale e un meraviglioso 2016 per tutti.

login  |  guida al sito  |  home page - news  |  back  |  top  |
© copyright 2010/15  ~  MVBlog  |  by MagicoAlvis for MagicoVeneto  |  e-mail ~ info@magicoveneto.org